Questo sito web utilizza cookie, anche di terze parti, e social plugin per migliorare l'esperienza dell'utente in conformità con l'informativa sulla privacy. Acconsenti a questo utilizzo?
DoveVivo

Chi siamo

Qualità, cura e sicurezza a inquilini e proprietari.

DoveVivo a RE ITALY: il trend delle residenze Universitarie

11 Giugno 2018

DoveVivo a RE ITALY: il trend delle residenze Universitarie


Valerio Fonseca, AD di DoveVivo, è stato tra i protagonisti di RE ITALY del 5 e 6 Giugno 2018, la più importante convention italiana del Real Estate, arrivata alla sua 7° edizione.

Oltre ad una presentazione durante entrambe le giornate, “DoveVivo: il mercato dello shared housing”, l’AD è stato tra gli speaker della tavola rotonda “Le residenze universitarie: opportunità e sviluppo”.

Quello che è emerso dialogando con alcuni dei player di riferimento del mercato immobiliare italiano, tra i quali GSA, Talent Garden, UniMIlano, è ancora una volta il forte interesse per il settore degli studentati, un mercato non ancora sviluppato e industrializzato ma con grandi prospettive di crescita.

I margini di sviluppo sono, infatti, enormi se consideriamo che l’attuale offerta strutturata per gli studenti fuori sede è pari a soli 40 mila posti letto a fronte di un mercato che conta poco meno di 700 mila universitari fuori sede che costituiscono un sostanziale bacino di utenza potenziale.

Tuttavia, la presenza di significativi player privati e operatori nazionali e internazionali fortemente interessati alla crescita e allo sviluppo di questo settore, si scontra con delle difficoltà a materializzare la loro attenzione in una concreta opportunità sul mercato a causa di alcune criticità molto attuali.

Innanzitutto la regolamentazione vigente, troppo frammentata e regionale, senza una vera e propria legislatura omogenea e univoca a livello nazionale.

In secondo luogo, la difficoltà a trovare degli immobili di grande metratura nei centri delle principali città, tali da consentire sia al gestore che al landlord di sfruttare le necessarie economie di scala.

Infine, la necessità di trovare una corretta distribuzione del valore tra cliente finale, gestore e landlord che mantenga tutta la filiera nel profitto da un punto di vista dei rendimenti attesi e dei rischi connessi.

Il grandissimo interesse per il mercato delle residenze universitarie è ormai un dato di fatto tanto che DoveVivo, leader italiano nel mercato dello shared housing, guarda con attenzione anche a questo settore e mette a disposizione volontà, competenze e risorse affinché si riesca a trovare una chiave di lettura che sappia superare i nodi critici e dare una seria e concreta crescita a questa industria.

DoveVivo sbarca in Spagna e punta alla leadership nel co-living
4 Novembre 2020

DoveVivo sbarca in Spagna e punta alla leadership nel co-living


Leggi tutto›
Nuovi sistemi di disinfezione d’aria per un co-living sicuro
1 Novembre 2020

Nuovi sistemi di disinfezione d’aria per un co-living sicuro


Leggi tutto›
Valerio Fonseca ospite alla 'Giornata Nazionale della Casa'
5 Ottobre 2020

Valerio Fonseca ospite alla 'Giornata Nazionale della Casa'


Leggi tutto›