Come possiamo aiutarti?

Come disdico regolarmente il contratto alla scadenza del periodo minimo di permanenza?

Puoi inviare la tua richiesta di disdetta regolare utilizzando l'App DoveVivo dedicata ai nostri inquilini! Entra nella sezione "Io e DoveVivo" dal menù principale e clicca su "Lascia la casa": seleziona la modalità di disdetta regolare, indipendentemente che tu abbia firmato un contratto a tempo determinato o indeterminato, infine attendi che la disdetta venga correttamente accettata e confermata dal nostro team, entro 5 giorni lavorativi.
NB: Se vuoi disdire regolarmente il tuo contratto indeterminato il preavviso è fissato a 3 mesi prima della data di scadenza del periodo minimo di permanenza.
Esempio: il periodo minimo di permanenza scade il 31/08 e vuoi lasciare la stanza o l'appartamento in quella data. Per farlo, dovrai richiedere disdetta del contratto entro e non oltre il 31/05. In assenza di una richiesta di disdetta entro tre mesi dalla data di scadenza del periodo minimo di permanenza, questo si rinnoverà per altri 12 mesi (con scadenza nella stessa data dell'anno successivo).
Puoi verificare tutti i costi legati alla disdetta sul contratto (allegati FAQ) siglato in fase di check-in.

Nel caso in cui volessi lasciare la stanza prima del periodo minimo di permanenza, come posso fare?

Potrai scegliere l'opzione di uscita "anticipata" (quest'ultima solo se espressamente prevista dal tuo contratto). Entra nella sezione "Io e DoveVivo" dal menù principale e clicca su "Lascia la casa": seleziona la modalità di disdetta prescelta, sulla base di quelle disponibili sull'App e previste dal tuo contratto, indipendentemente che tu abbia firmato un contratto a tempo determinato o indeterminato; infine attendi che la disdetta venga correttamente accettata e confermata dal nostro team, entro 3 giorni lavorativi.
NB: Per poter recedere con l’opzione di uscita anticipata, è necessario che la richiesta venga inserita almeno 7 giorni prima del tuo check-out.
Puoi verificare tutti i costi legati alla disdetta sul contratto (allegati FAQ) siglato in fase di check-in.

Vorrei inviarvi una raccomandata o una pec, a quale indirizzo devo scrivere e quali informazioni devo inserire?

La richiesta di disdetta tramite App DoveVivo è considerata valida a tutti gli effetti, tuttavia, nel caso tu voglia comunque inviarci una raccomandata puoi farlo inviandola all'indirizzo della nostra sede legale ed operativa di Milano, situata in Viale Stelvio, 66, 20159.
Ti riportiamo qui sotto le informazioni necessarie per poter processare la disdetta: - tipologia di disdetta scelta (regolare o uscita anticipata) - data in cui vorresti lasciare la stanza - IBAN (per la restituzione del deposito cauzionale) - intestatario del conto corrente - nome dell'istituto bancario - codice BIC o SWIFT (richiesto solo per i conti correnti stranieri)

Vorrei cambiare stanza rimanendo sempre cliente DoveVivo, cosa devo fare?

Nel corso della tua locazione con DoveVivo puoi cambiare stanza all'interno dello stesso appartamento o spostarti in un altro dei nostri appartamenti. Le condizioni di uscita possibili per poter attuare il cambio rimangono invariate in entrambi i casi: puoi dare disdetta regolare del tuo contratto alla scadenza del periodo minimo di permanenza (con tre mesi di anticipo) oppure potrai scegliere l’opzione di uscita "anticipata" (quest'ultima solo se espressamente prevista dal tuo contratto).

Vorrei annullare la mia disdetta, come posso fare?

Puoi decidere di annullare la tua richiesta di disdetta del contratto solo nel caso in cui la stanza non sia già stata affittata. Puoi farlo direttamente dall'App DoveVivo, dal menu "Io e DoveVivo", nella sezione "Lascia la casa", cliccando su “Revoca la disdetta”.
Se possibile, il sistema procederà in automatico all’annullamento della disdetta, altrimenti verrai ricontattato da uno dei nostri agenti commerciali che ti offrirà delle soluzioni alternative.

È possibile cambiare opzione di uscita?

Sì, è possibile cambiare dall’opzione disdetta “regolare” all’opzione “uscita anticipata” (nel caso tu voglia lasciare la stanza prima della scadenza del periodo minimo di permanenza).

Posso utilizzare il mio deposito cauzionale per pagare gli ultimi mesi di affitto?

L'uso del deposito cauzionale è destinato al pagamento di eventuali danni trovati al check-out, nonché al saldo di eventuali fatture rimaste insolute. Non è pertanto possibile utilizzarlo per pagare le ultime mensilità.