Quanto costa affittare casa?

DoveVivo è la risposta alle tua domanda!

Non sai quanto costa dare in affitto la tua casa?

Con DoveVivo affittare la propria casa non costa nulla!

Mettere in affitto la propria casa può sicuramente rappresentare una fonte di reddito a lungo termine. Ma quanto costa affittare casa? Esistono infatti una serie di spese difficilmente aggirabili muovendosi per conto proprio o tramite agenzie immobiliari.

Sfitto, costi di intermediazione, costo di rinnovo per ogni cambio inquilino, spese gestionali, amministrative e burocratiche, assicurazione, perdite per morosità sono tutte voci di costo che vanno ad erodere i ricavi derivati dall’affitto della propria casa.

La formula sviluppata da DoveVivo e applicata in oltre 10 anni a centinaia di appartamenti permette di abbattere questi costi, consentendo di guadagnare l’effettivo importo del canone. Non per ultimo, DoveVivo solleva da ogni stress e dai numerosi impegni che l’affitto di una casa può portare con sé.

Quanto costa affittare casa?

La Formula DoveVivo per l’affitto della propria casa

Scopri la soluzione di DoveVivo per l’affitto della tua casa!

Su un periodo di locazione di 8 anni, a parità di canone di affitto, DoveVivo garantisce la certezza dell’incasso e l’abbattimento di una serie di costi. Facciamo un esempio basandoci su stime e valori di mercato della città di Milano:

  • 9.500 euro è il risparmio dallo sfitto medio di 8 anni secondo i dati Nomisma 2017 dovuti a 3,4 cambi inquilini con 9,5 mesi di sfitto
  • 6.100 euro è il risparmio dei costi di intermediazione pari al 15% del canone annuo ogni inquilino (3,4 sempre secondo i dati Nomisma)
  • 2.800 euro è il risparmio dei costi di rinnovo per ogni cambio inquilino, ipotizzati pari al 10% del canone annuo ogni cambio inquilino successivo al primo
  • 2.900 euro è il risparmio dalle spese gestionali, amministrative e burocratiche, dal 3 al 5% del canone netto annuo se affidate a terzi (le stesse si tramutano in impegno in termini di ore dedicate nel caso in cui il proprietario se ne occupi in autonomia)
  • 1.200 euro è il risparmio per l’assicurazione, pari a 150 euro l’anno
  • 4.400 euro è il risparmio dalle perdite per morosità, la cui media sull’intero periodo contrattuale è pari al 4,5-5% (fonte Sole24Ore 2017).

Totale? 26.900 euro di risparmio!

Guarda il video per scoprire tutti i vantaggi

Richiesta: