DoveVivo

About us

Quality, attentive care and security to tenants and property owners.

DoveVivo: Azioni gratuite per i dipendenti

11 July 2018

Monitor Immobiliare

DoveVivo: Azioni gratuite per i dipendenti


DoveVivo, azienda specializzata nell’affitto in condivisione a studenti e giovani lavoratori, lancia il piano di azionariato diffuso rivolto a tutti i dipendenti della società con contratto a tempo indeterminato: circa 70 persone ai quali l’azienda ha deciso di assegnare gratuitamente azioni e stock option della società, con l’obiettivo di coinvolgerle ancora di più nel progetto DoveVivo.

Le azioni vengono assegnate a tutti i dipendenti in modo indistinto, a prescindere dal ruolo ricoperto e dall’anzianità in azienda. Inoltre, è stata data loro la possibilità di sottoscrivere ulteriori azioni della società a pagamento: proposta alla quale ha già aderito 1/3 dei dipendenti. Ad oggi, quindi, i dipendenti di DoveVivo, detengono circa il 2% del capitale sociale della società e si prevede che, nei prossimi 3 anni, questa percentuale arrivi a circa il 5,6%.

“L’attribuzione ai dipendenti di azioni a titolo gratuito rientra nel DNA della nostra azienda - afferma Valerio Fonseca, amministratore delegato – che punta da sempre a valorizzare il talento delle risorse umane e trattenerle. L’azionariato diffuso è un processo innovativo per le aziende non quotate e, in generale, per aziende di medie e piccole dimensioni”. 

Nel futuro è previsto un rafforzamento delle sedi locali nelle quali DoveVivo è già operativa (Milano, Roma, Bologna, Torino) o l’apertura di sedi nelle nuove piazze.

Investire nel mattone? La rendita è assicurata...
8 June 2019
Patrimoni

Investire nel mattone? La rendita è assicurata...


Read more›
La tentazione del Mattone: Soggetti istituzionali e...
20 May 2019
La Repubblica A&F

La tentazione del Mattone: Soggetti istituzionali e...


Read more›
Co-living: DoveVivo prepara l’approdo nelle capitali...
13 May 2019
Wall Street Italia

Co-living: DoveVivo prepara l’approdo nelle capitali...


Read more›